Amazing Rome

 
Roma come non l'avete mai vista!

TRE GENI A CONFRONTO: BERNINI, BORROMINI & CARAVAGGIO

Pittura, architettura e scultura, tre diversi generi artistici al servizio della Chiesa Cattolica per stupire ed emozionare. Le tele del Caravaggio, l'architettura del Borromini e la scultura del Bernini: tre geni artistici a confronto per capire come e perché l'arte barocca suscita ancora forti sentimenti. 

 

 

 

 

Cosa vedremo  

 

 

 

 

 

                        

 

Tempo stimato 3 ore

 

Coffe break  Caffè S. Eustachio

 

 

 

1. PIAZZA NAVONA

2. S. IVO ALLA SAPIENZA

3. S. EUSTACHIO

 

 

 

 

4. S. LUIGI DEI FRANCESI

5. S. AGOSTINO

6. S. MARIA DEL POPOLO 

 

 

 

 

Info

Piazza Navona

S. Ivo alla Sapienza

S. Eustachio 

S. Luigi dei Francesi

S. Agostino

S. Maria del Popolo

Bernini - Nilo

Bernini - Nilo

Caravaggio - Vocazione di S. Matteo

Caravaggio - Vocazione di S. Matteo

Borromini - S. Ivo alla Sapienza

Borromini - S. Ivo alla Sapienza

Caravaggio - Conversione di Saulo

Caravaggio - Conversione di Saulo

S. Luigi dei Francesi

S. Luigi dei Francesi

Caravaggio - Madonna dei Pellegrini

Caravaggio - Madonna dei Pellegrini

Tour

 

PIAZZA NAVONA

 

Piazza Navona è il capolavoro scenografico dell’urbanistica barocca, voluta da papa Innocenzo X,  Pamphili. La Chiesa che domina la piazza è dedicata a S. Agnese e fu impostata dal Rainaldi e terminata dal Borromini che ne modificò la struttura già esistente. Al Bernini, celebre rivale del Borromini, fu invece affidata la realizzazione della celebre fontana dei Quattro Fiumi, capolavoro indiscusso dell’artista.

 

 

COMPLESSO DI S. IVO ALLA SAPIENZA

 

Davanti a Complesso di Sant’Ivo alla Sapienza, antica sede dell’Università La Sapienza di Roma, ripercorreremo l’eccezionale carriera del Borromini, architetto geniale del barocco. Per i suoi valori artistici, tecnici e simbolici, l'edificio è considerato uno dei capolavori dell'architetto, del Barocco e della storia dell'architettura in generale. Novità assoluta è la realizzazione della cupola sormontata da una lanterna spiraliforme che rimanda al Faro di Alessandria e dunque al ruolo della Chiesa per i fedeli.  

 

 

PIAZZA S. EUSTACHIO

 

Nella deliziosa piazza Sant’Eustachio si trova la Chiesa dedicata al martire Eustachio, eretta nell’VIII secolo.

La piazza regala uno scorcio meraviglioso sulla lanterna di S. Ivo alla Sapienza del Borromini e la possibilità di gustare un ottimo caffè nell’antica caffetteria e torrefazione a legna nata nel 1938.

 

 

S. LUIGI DEI FRANCESI

 

La Chiesa di S. Luigi dei Francesi è la chiesa nazionale dei francesi a Roma. Essa custodisce tre famigerate tele del grande Caravaggio: San Matteo e l’Angelo, La Vocazione di San Matteo e Il Martirio di San Matteo.

Caravaggio, una figura singolare nella storia dell’arte, è passato alla storia come artista maledetto perché non in linea con le regole sull’arte dettate dalla chiesa durante il Concilio di Trento.

 

 

S. AGOSTINO

 

Caravaggio, considerato dai suoi contemporanei un pittore anticonformista, dimostra al contrario, nella tela conservata nella chiesa di Sant’Agostino la Madonna dei Pellegrini, una forte religiosità e vicinanza alle idee della Controriforma. Ciononostante la scelta di Caravaggio di utilizzare come modella per la Madonna una nota prostituta nonché amante del pittore generò un notevole clamore.

 

 

S. MARIA DEL POPOLO

 

La Basilica di Santa Maria del Popolo è una chiesa agostiniana che si trova sul lato nord di Piazza del Popolo, una delle piazze più famose della città. La chiesa si trova tra Porta del Popolo (l'antica Porta Flaminia) e il colle Pincio. All’interno si conservano opere di diversi artisti famosi come Raffaello, Bernini, Caravaggio.
La Cappella Cerasi in particolare accoglie due magnifiche tele di Caravaggio caratterizzate da un forte sentimento religioso: La Crocifissione di San Pietro e La Conversione di San Paolo.

 

 

 

Your details were sent successfully!

Prenota ora il tuo tour